Uno dei motivi per cui è nato il progetto Trieste.run è proprio quello di promuovere la corsa e le camminate nel territorio di Trieste. Senza nessun interesse legato all’appartenenza ad una società o senza il pagamento di una fee fissa di uscita.

Alla base c’è lo spirito del volontariato e della responsabilità sociale.

Ieri sera, mentre veniva decretata la zona arancio in FVG si è accesa una discussione sul fare o meno le uscite. “Cosa potrebbe dire o pensare la gente”, “Meglio non cercarsele”. Quante volte abbiamo sentito queste parole?

Quante volte negli ultimi mesi facciamo o non abbiamo fatto qualcosa non tanto pechè ci credevamo ma per uniformarci al volere non del bene comune o alle prescrizioni di legge, ma per compiacere gli “sceriffi” ed i “virologi” di facebook?

Il punto è proprio questo: dobbiamo fare quello che è giusto e sicuro secondo le indicazioni delle autorità competenti, non quello che decidono i “benpensanti” di facebook.





Detto questo si potrebbe tranquillamente fare l’uscita di domenica: in autonomia, senza assembramenti, spostata in una zona remota e in un solo comune. Perfettamente conforme alle prescrizioni.

La corsa e la camminata restano poi dei toccasana per la salute, sia fisica che mentale. Quindi camminare e correre fa star bene e questo, nessuno, ma proprio nessuno, ha osato discuterlo. Fa bene anche alla mente, perché se non lo si fa la frustrazione e l’ipocrisia prevalgono e si rischia di diventare da legittimi controllori a illegittimi sceriffi.

Facciamo di più. Vediamo nel concerto come affrontare questi 15 giorni di zona arancio, traducendo in elementi concreti le prescrizioni di legge, senza interpretazioni.

Dove andare e dove non andare a camminare o correre

Lista basata sull’esperienza e sull’osservazione quotidiana, ovvero sui posti dove si trova o non si trova gente. Non si tratta di indicazioni di legge, ma valutazioni fatte da chi corre tutto l’anno e conosce il territorio

DA EVITAREDA PREFERIRE
Rive, Molo Audace (Trieste)Villa Giulia (Trieste)
Campi Elisi (Trieste)Boschetto (Trieste)
Barcola (Trieste)Parco Globojner (Trieste)
Napoleonica (Trieste)Sentiero 18 (Trieste)
Pista Ciclabile Cottur (Trieste)CAI 3 Trebiciano – Gropada (Trieste)
Sentieri sul costone esterno Prosecco – S. Croce (Trieste)Pineta di Prosecco solo interno (Trieste)
Vie del centro (Trieste)CAI 3 Fernetti (Trieste)
Ressel /Imperiale (Trieste) Campo Carri (Trieste)
Sentiero del Pescatore (Aurisina)Parco Lupinc (Aurisina)
Sentiero Rilke (Aurisina)Monte Ermada (Aurisina)
Sentiero della Salvia (Trieste da S. Croce)Via del Pucino, asfalto (Trieste)
Sentiero della Salvia (Aurisina da Aurisina)Sentiero Skabar (Aurisina)
Santa Croce – Liburnia (Trieste)
Val Rosandra bassa (Dolina)Moccò – San Lorenzo (dolina)
Sentiero Skabar (Sgonico)
Sentiero Skabar (Monrupino)

Visita la sezione “Correre a Trieste” per idee su mappe e percorsi

Se poi ci dici che le hai usate e condividi le tue opinioni su gruppo FB Trieste.run aiuterai a far crescere e a migliorare questo progetto.

Raccomandazioni per chi cammina e corre

Il Carso è di tutti, in queste settimane siamo in molti a frequentarlo. facciamolo responsabilmente e nel rispetto del prossimo e dell’ambiente.

Aggiornamento regolamento per le uscite Trieste.run

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.