I Tre anelli di monfalcone: Rocca, coisci, doberdo’

Percorso ideato da Luca Zappaterra

Il percorso inizia dal parcheggio dell’ospedale di Monfalcone, dopo un breve tratto in asfalto, circa 100 metri, tenendo la destra si prende il sentiero che entra nel Carso sopra Monfalcone passando sotto una galleria ferroviaria.

Una breve salita di circa 50/100 metri e quasi alla fine si tiene la destra e si imbocca un sentiero largo che và in direzione Doberdò, dopo circa 500 metri si imbocca un sentiero in discesa girando a sinistra spuntando fuori al maneggio di Selz, seguendo il sentiero in ghiaia fino alla galleria autostradale direzione Centro Visite Pietrarossa.

Il carso di Monfalcone

Dopo la galleria, girando subito a sinistra, si inizia una salita (circa 300 metri) che porta fino a un punto in cui si incrociano 4 sentieri.

A questo punto si va dritti e tenendo sempre il sentiero che scende senza deviazioni (andando sempre dritti) si arriva fino alla provinciale che costeggia il Lago di Doberdò.

Si attraversa la strada e ci si immette in un single track (dopo 500 mtetri si deve effettuare un deviazione verso sinistra) che porta fino al paludario del Lago di Doberdò.

Il carso di Monfalcone

Arrivati al paludario si gira verso sinistra e si torna indietro e ci si immette di nuovo nella strada asfaltata, seguendola per circa 200 metri , e verso sinistra si imbocca un sentiero che ci riporta verso Monfalcone.

Si segue il sentiero principale in salita, al primo bivio si prende il sentiero verso destra, che ci porterà in una zona di ripopolamento di asini, finita l’area e oltrepassato il cancello si tiene un sentiero di fronte, seguendolo per circa 1 km (il sentiero non è tanto battuto ma si nota).

Il carso di Monfalcone

Arrivati alla fine si gira a sinistra e si prosegue per circa 800 metri fino all’imbocco del sentiero principale dove bisognerà girare a destra, dopo circa 500 metri, verso sinistra si imbocca il single track che porta in cima al monte Cosici, con tappa per vista su tutto il panorama aperto.

Si scende in un facilissimo single track e tornati al quadrivio dove eravamo già passati alla partenza si scende per la discesa fatta in precedenza, ritornando verso il punto di partenza.

Superata la galleria autostradale invece di girare a destra si prende il sentiero verso sinistra, che dpo una breve ma intensa salita, si congiunge con il sentiero dei castellieri (un single track molto facile) che porterà in cima alla Rocca di Monfalcone.

Il carso di Monfalcone

Scendendo dalla Rocca, prima della curva verso sinistra, si procede dritti e si prende il sentiero dei castellieri fino alla fine (circa un chilometro e mezzo di single track) dove girando a sinistra in discesa si ritorna alla partenza.

Il carso di Monfalcone

Giro senza nessuna difficoltà tecnica adatto a tutti.

Traccia GPS e Mappa

Allegati

# File Descrizione
1 monfalcone