Anello Arancione

L’anello è stato pensato per rispettare le indicazioni di zona arancione: su un solo comune e in zone non frequentate e non potenzialmente pericolose.

Non abbiamo ancora foto e descrizione dettagliata, pubblicheremo quelle dei partecipanti all’uscita

Monte Orsario – Monte Lanaro – Stagno di Percedol

M.te Orsario – Mt.Lanaro – Stagno di Percedol”

Siamo già passati per il Monte Orsario, oggi lo inseriamo in un anello un po’ più lungo, assieme al Monte Lanaro e allo Stagno di Percedol.
Partiamo dall’abitato di Col, adiacente al civico 51 c’è una strada forestale che dopo pochi metri passa sotto ad uno splendido arco in pietra.
Superata la linea ferroviaria, proseguendo per circa un km incrociamo il segnavia 43, che ci porterà in cima alla prima vetta.
Il sentiero è largo e dal fondo regolare, si sale tranquilli fino in cima, dove possiamo ammirare in primis la prossima meta, il Santuario di Monrupino.
Per un breve tratto, ripercorriamo il S43.

Le due Palestre

L’idea è quella di unire in un anello breve, ma impegnativo e a tratti molto tecnico, le due palestre di arrampicata della Val Rosandra.
Si parte dal parcheggio, a servizio della ciclopedonale Cottur, che si trova sulla strada provinciale 11, poco dopo il bivio per S.Giuseppe della Chiusa.